Gli incontri offerti da Herbasoma sono indirizzati a tutti e mirano ad educare sull’uso di erbe ed alimenti per salvaguardare la nostra salute in un mondo in cui lo stress, l’inquinamento e molte patologie misteriose stanno diventando epidemiche.

La pratica dell’erboristera nel passato veniva tramandata di madre in figlia e faceva parte del patrimonio di conoscenza popolare. Il contatto quotidiano con le erbe ne permetteva un uso saggio e pratico e una trasmissione naturale ed organica di generazione in generazione. Con l’avvento della medicina abbiamo imparato ad affidarci completamente ai dottori, perdendo direi quasi totalmente la conoscenza esperienziale e diretta dell’uso delle piante officinali.

Al giorno d’oggi quello che ci rimane sono informazioni disconnesse, noiose liste di mille proprietà di erbe e qualche preziosa ricetta qua e là, tramandata o riscoperta, ma limitata ad applicazioni un po’ vaghe e spesso considerate panacee.

L’intento di Herbasoma è quello di far riemergere in modo saggio e responsabile questa conoscenza, riportandola nelle mani di donne e uomini sensibili al mondo delle piante officinali.

Per far riemergere la saggezza dell’uso delle erbe ritengo sia necessario:

  • tornare a recuperare un po’ della saggezza degli antichi, che essendo sempre a totale contatto con la natura, ne conoscevano bene le leggi e le sue manifestazioni. Quindi trarne ispirazione e usare i loro concetti come punto di partenza, o come delle indicazioni stradali per poi esplorare e sperimentare nel nostro quotidiano.
  • imparare ad ascoltare sé stessi per coltivare delle esperienze personali con le erbe stesse e per sviluppare una capacità sensoriale di ascolto e comprensione delle proprietà delle erbe. 
  • integrare queste conoscenze nel nostro quotidiano, che è ovviamente molto diverso dal passato e quindi necessita di una certa creatività nel trovare un equilibrio tra tecnologia e connessione con la natura e nell’integrare conoscenze passate con le nuove scoperte scientifiche.
  • per ultimo, ma non meno importante, coltivare la gioia della creatività nell’incontro con la natura e le piante e nella preparazione di ricette erboristiche.

Herbasoma offre vari percorsi

Per quanto ci sia una base scientifica che supporta alcuni dei contenuti, il punto di vista presentato in questi seminari non è medico ma si rifà a tradizioni erboristiche occidentali e orientali e a teorie sviluppatesi nel mondo alternativo e anche di derivazione intuitivo-spirituale.

Per iscriversi ai corsi contatta Sara tramite la pagina Contact